VOTO ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO CHE OPTANO DI VOTARE IN ITALIA

Ultima modifica 12 aprile 2022

In occasione dei Referendum in oggetto, gli elettori residenti all’estero votano per corrispondenza, ma è fatta salva la loro facoltà di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, valida limitatamente alla predetta consultazione. Tale diritto deve essere esercitato entro il giorno 17 aprile 2022, preferibilmente utilizzando il modulo qui allegato e da far pervenire al proprio Ufficio consolare entro il termine suddetto.

Eventuali opzioni effettuate in occasione di precedenti consultazioni non hanno più effetto.

circ-dait-029-servelet-08-04-2022-all1
Allegato formato doc
Scarica