Occupazioni di suolo pubblico esercizi di vicinato e somministrazione

Ultima modifica 3 giugno 2021

Gli utenti interessati possono prendere visione dei parere e delle comunicazioni inerenti le occupazioni di suolo pubblico per fini commerciali

Si riporta di seguito l'iter amministrativo che occorre seguire:

Al fine di uniformare l’iter amministrativo e di ottemperare pienamente alla normativa vigente,

si comunica che: 

  1. la responsabilità del procedimento sulle occupazioni di suolo pubblico temporanee o permanenti (dehors) richieste dagli Esercizi di vicinato del settore alimentare e non alimentare e dagli esercizi di somministrazione alimenti e bevande, è in capo al V Settore;
  2. il procedimento deve obbligatoriamente seguire il seguente iter:
  • Istanza di autorizzazione di occupazione di suolo pubblico da implementare sul portale telematico www.impresainungiorno.gov.it 
  • All'istanza sopra indicata occorre allegare un bozzetto grafico (planimetria) corredata da una breve relazione tecnico - descrittiva indicante la tipologia di struttura (fissa - amovibile), gli elementi dell'occupazione (dehors, tavoli e sedie, pedane), il materiale della struttura, le distanze da eventuali intersezioni, lo spazio complessivo da utilizzare e l'ubicazione (carreggiata o marciapiede)
  • se l'occupazione ricade nel Centro Storico richiedere preliminarmente ulteriori informazioni all'Ufficio Edilizia - Urbanistica prima dell'invio della pratica

Il competente centro di responsabilità, acquisita l’istanza, provvederà in seno al procedimento amministrativo avviato, a richiedere i pareri (se dovuti) di conformità alle norme edilizie e del codice della strada.

A valle dell’iter amministrativo l’autorizzazione amministrativa sarà inoltrata, prima della consegna al richiedente, all’ufficio T. O. S. A. P. per il calcolo degli oneri dovuti.

Pertanto si invitano gli esercenti destinatari della presente comunicazione a rispettare la procedura innanzi indicata.

N. B. : la presente procedura è esclusa per i casi inerenti al commercio su aree pubbliche mediante posteggio (cosiddetti posteggi isolati)

 

 

Parere Ufficio
Allegato formato pdf
Scarica